Slider
slider estate

Santuario di San Romedio in Val di Non

Un canyon spettacolare in Val di Non e un Santuario incastonato nella roccia

L’Eremo di San Romedio è un’ottima occasione per passare una giornata di relax immersi nella natura della Val di Non.

La valle di San Romedio è accessibile dall’abitato di Sanzeno con una strada asfaltata che permette di raggiungere il Santuario comodamente seguendo il fiume omonimo. Essendo un canyon chiuso da imponenti pareti rocciose, è consigliabile percorre l’itinerario a piedi che segue l’antico acquedotto scavato nella roccia. In totale sicurezza il percorso pedonale rialzato si inoltra senza particolari difficoltà fino ai piedi del Santuario attraverso un paesaggio davvero suggestivo.

Qui un vertiginoso sentiero incastonato nella roccia conduce all’eremo dove si narra che San Romedio abbia vissuto in compagnia di un orso. Il complesso è stato costruito nel corso dei secoli su uno sperone di roccia ed è costituito da cinque piccole chiese congiunte da una scalinata di 131 gradini cui si accede da un portale del XI secolo. Al loro interno è possibile ammirare cappelle affrescate e antiche statue e crocifissi. 

Prima di concludere la visita al Santuario è d’obbligo una visita al recinto presente fuori dal complesso. Allestito dal Parco Naturale Adamello Brenta, ospita al suo interno un orso.

Foto ©
Fototeca Trentino Sviluppo S.p.A. Foto di Alexander Debiasi, Flavio Faganello, Pio Geminiani

Newsletter

sempre informato su offerte e novità

Seguici su Facebook

Resta sempre aggiornato


Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet