Slider
slider estate

Ciclabile dell'Adige

In bici da Bolzano a Riva del Garda

La ciclabile della Valle dell’Adige con i suoi 98 km da nord a sud rappresenta la più lunga pista del Trentino e collega le province di Bolzano e Verona lungo il fiume Adige.

Il percorso, pianeggiante (il dislivello totale è di circa 100mt) e sempre protetto dal traffico, alterna strade di campagna coltivate a frutteto o vigneto a strade arginali in disuso.

La ciclabile inizia a Bolzano nel territorio della provincia omonima. Dopo pochi km è già possibile effettuare una piccola deviazione per visitare l’affascinante Lago di Caldaro. Successivamente il tracciato supera Salorno, Mezzocorona e San Michele alla scoperta dei vigneti della piana Rotaliana.

Proseguendo lungo il fiume si raggiunge la città di Trento, la cui visita è una tappa obbligata. Il centro storico con il Duomo, il Castello del Buonconsiglio, il Muse sono solo alcune delle sue bellezze.

Superata la città del Concilio la ciclabile costeggia il paese di Besenello e il medievale Castel Beseno per poi attraversare il bicigrill di Nomi per una pausa e giungere finalmente alla città di Rovereto (da visitare assolutamente il centro storico e il museo Mart). Dopo Rovereto è possibile deviare verso Ovest e raggiungere, dopo un breve tratto in salita con un dislivello di circa 150mt, la città di Torbole sul Lago di Garda.

Foto ©
Fototeca Trentino Sviluppo S.p.A. Foto di Ronny Kiaulehn, Gianni Zotta e Marco Simonini

Newsletter

sempre informato su offerte e novità

Seguici su Facebook

Resta sempre aggiornato


Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet