Slider

Trentino in Moto

La patria per gli amanti delle due ruote

Il Trentino è la patria per gli amanti delle due ruote, un territorio da visitare almeno una volta nella vita.

Le Dolomiti, patrimonio Unesco dell’Umanità, con le proprie vette rocciose rappresentano un paesaggio unico al mondo ricco di passi di montagna e sentieri immersi nella natura incontaminata.

Viaggiare con la propria moto in Trentino significa perdersi fra le mille curve e le dozzine di tornanti di una destinazione che offre scorci suggestivi e variegati lontani dal caos della città. La provincia, infatti, è rinomata per la bellezza e qualità delle proprie strade che corrono lungo un paradiso naturalistico tutto da scoprire ricco di valli, altipiani, montagne e circa 300 laghi.

I migliori tour in Trentino sono principalmente quelli dei passi alpini, come il Passo Pordoi o il Passo Sella, ma non si possono trascurare i laghi, come il Lago di Garda o il Lago di Ledro.

Passo Sella
Si tratta del più celebre passo dolomitico del Trentino. Questo valico a 2240mt di altezza si trova in Val di Fassa alle pendici del gruppo del Sella ed offre una suggestiva vista a 360° che lascia senza fiato.

Passo Pordoi
A poca distanza da Canazei in Val di Fassa ecco il Passo Pordoi, un paradiso per tutti i mototuristi a 2200mt raggiungibile con oltre 28 tornanti.

Passo Rolle
Situato tra la Val di Fiemme e il Primiero, il Passo Rolle offre l’incantevole vista delle Pale di San Martino a poco meno di 2000mt di altezza. Uno dei paesaggi più selvaggi dell’arco alpino.

Passo Manghen
A 2000mt è un celebre passo inserito nella catena del Lagorai tra la Valsugana e la Val di Fiemme.

Passo Campo Carlo Magno
Il passo, a oltre 1700mt tra la Val di Sole e la Val Rendena, è raggiungibile dalla SS239 di Madonna di Campiglio, famosa per i suoi panorami sulle Dolomiti di Brenta.

Passo del Redebus
Il passo del Redebus, a circa 1400mt, collega l’Altopiano di Piné con la selvaggia Val dei Mocheni. Da ammirare la Val di Cembra, famosa per i suoi vigneti, e i caratteristici laghi balneabili di Serraia e delle Piazze.

Lago di Garda
Il Lago di Garda, con il suo clima mediterraneo e le sue onde d’acqua dolce, è la meta ideale per chi vuole scoprire scorci incantevoli lungo i 250km che costeggiano questo specchio d’acqua partendo dalla città di Arco o Riva del Garda.

Foto ©
Fototeca Trentino in Moto Foto di Antonio Fortucci, Arianna Aste, Michele Schenal, Mirko Cervellera, Ronny Kiaulehn

Newsletter

sempre informato su offerte e novità

Seguici su Facebook

Resta sempre aggiornato


Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet